Domenica, 05 Aprile 2020

Le sette virtù per il successo e la felicità

Nessun evento trovato
loader

Rassegna stampa

 

Notizie ANSA

A+ R A-

Le sette virtù per il successo e la felicità

“Tutti gli esseri umani vogliono essere felici; peraltro, per poter raggiungere una tale condizione, bisogna cominciare col capire che cosa si intende per felicità”. La citazione di Jean-Jacques Rousseau fa riflettere su un argomento sempre attuale. Ogni individuo ha allo stesso tempo un’ambizione e un problema: essere felice. Un’ambizione perché costantemente nella vita la ricerca della felicità è la bussola di riferimento, ma proprio questa ricerca è anche faticosa e spesso difficoltosa e problematica. Questo proprio perché non è sempre immediata e scontata la definizione stessa di felicità, come intuito dallo stesso filosofo francese. Ecco la domanda più difficile: che cos’è la felicità? La risposta non è univoca e semplice. Certamente il momento storico non è dei migliori e la frenesia della modernità e le insicurezze correlate non rendono facile il percorso indirizzato all’equilibrio emozionale. Come affermava Dante tramite Ulisse nel XXVI canto dell'Inferno: “Considerate la vostra semenza: fatti non foste a viver come bruti, ma per seguir virtute e canoscenza”. Sembra quasi, quindi, che la felicità sia uno stato innato nell’animo umano e che invece in maniera inspiegabile si dissolva negli intrecci complicati dell’esistenza. Gli antidoti a questa involuzione sono, dunque, volendo seguire il sommo poeta fiorentino, la conoscenza e la virtù. La conoscenza va intesa essenzialmente in due direzioni: conoscenza di se stessi ossia in particolare della propria personalità, dei propri meccanismi psicologici, della propria natura e conoscenza delle leggi universali. In altre parole significa avere conoscenza e consapevolezza delle leggi basilari del microcosmo e del macrocosmo. La virtù, invece, è lo stato mentale e la disposizione d'animo orientata al benessere e che si acquisisce con lo sviluppo di una disciplina codificata e pratica quotidiana. L’autore, pertanto, mettendo insieme queste conoscenze ha individuato un vero sistema di miglioramento e crescita personale con ricadute positive soprattutto nella costruzione e consolidamento dei rapporti personali con amici, partner e clienti. Applicando quotidianamente questi concetti si potrebbe giungere alla cosiddetta realizzazione della missione personale e quindi a un miglioramento nelle capacità di affrontare i problemi della vita quotidiana senza farsi sopraffare dalle emozioni negative.

Pensando un filmLa ricerca della felicità di Gabriele Muccino (2006) 

Pensando una canzoneHappy di Pharrell Williams – Album: Despicable Me 2 (2004)

La citazione

«Sono fermamente convinto che dentro ogni Uomo e ogni Donna si nasconda una scintilla divina e un Potere Infinito, io sono qui per ricordarglielo».

Luciano Cassese

L’autore

Luciano Cassese ha una ventennale esperienza professionale nell’ambito della formazione online e dell’info-marketing; inoltre ha curato numerosi progetti di successo sviluppati nel web. È fondatore del sito internet fosforo24, cofondatore dell’associazione MONOS e del laboratorio di sviluppo personale e conoscenza del “Sé”; si occupa di sviluppo personale e crescita professionale per gli individui e per le aziende.

Scheda tecnica del libro

Autore: Luciano Cassese

Casa editrice: Uno Editori

Pubblicazione: 2017

Formato: 14x20 cm

Pagine: 186

Prezzo: 13,90

 

 

Il Giardino dei libri